“Non è vero ma ci credo”: la città partenopea tra sacro e profano, ragione e sentimento!
Stazione
Napoli, Piazza Garibaldi
Italia

Organizzatore

“Non è vero ma ci credo”: la città partenopea tra sacro e profano, ragione e sentimento!

25 marzo 2018 - 09:00
Vendite terminate il 19/03/2018 - 16:40
Da Mater Dei al Rione Sanità, ci perderemo nell’incanto delle architetture di Palazzo San Felice e del Palazzo dello Spagnolo, lasciandoci trasportare dallo stupore e dall’unicità che solo una città come Napoli può vantare!

Posti esauriti

Dettagli evento

“Non è vero ma ci credo”: la città partenopea tra sacro e profano, ragione e sentimento!

WORKSHOP FOTOGRAFICO

Domenica 25 Marzo 2018 ore 9:00

Workshop Fotografico a cura di Doralisa D’Urso, fotografa, docente di fotografia e guida turistica autorizzata.

“Dudù, noi a Napoli campiamo solo di miracoli!”
(Totò nel film “Operazione San Gennaro”)

La Napoli delle superstizioni popolari, delle leggende e delle storie fantastiche sarà la protagonista del nostro workshop fotografico: dal Cimitero delle Fontanelle, dove potremo ammirare e fotografare i resti delle famose “anime pezzentelle”, al sorprendente antro delle meraviglie di Vincenzo che ci porterà nell’antico regno dei “pozzari” e avrà il piacere di raccontarci, in uno scenario magico e surreale, come nasce il mito del “monaciello”, lo spirito benevolo o maligno ancora vivissimo nell’immaginario del popolo napoletano!

Da Mater Dei al Rione Sanità, ci perderemo nell’incanto delle architetture di Palazzo San Felice e del Palazzo dello Spagnolo, lasciandoci trasportare dallo stupore e dall’unicità che solo una città come Napoli può vantare! Ma le sorprese non saranno finite!

Chi può partecipare: l’uscita fotografica è aperta a tutti gli associati ed è previsto un numero massimo di 15 persone. La quota associativa è di 10 euro con validità annuale e può essere versata in contanti il giorno dell’uscita. L’appuntamneto è per le ore 9.00 a piazza Garibardi. Ognuno potrà decidere liberamente se raggiungere Napoli in treno oppure in macchina.

Come è strutturato: il workshop si svilupperà in due lezioni, una pratica tra le vie e quartieri di Napoli e un’altra in aula per l’analisi delle foto in una data che verrà comunicata appena le iscrizioni saranno chiuse.

Numero massimo: 15 persone

Contributo di partecipazione al workshop: 19,14 euro (comprensivo di commissioni servizio e carta di credito)

*La quota di partecipazione, una volta acquistata, non è rimborsabile.