Roberto Gatto “X Overseas” @ Empoli Jazz Summer Festival 2022 XIV ed. Martedì 26 Luglio ore 21 @ Torrione S. Brigida
Giardino Torrione S. Brigida (all'aperto)
Empoli,Via Anrìtiche Mura, 7
50053
Italia
Empoli Jazz

Organizzatore

Roberto Gatto

Roberto Gatto “X Overseas” @ Empoli Jazz Summer Festival 2022 XIV ed. Martedì 26 Luglio ore 21 @ Torrione S. Brigida

26 luglio 2022 - 21:00
Vendite terminate il 26/07/2022 - 20:00
ROBERTO GATTO "X-OVERSEAS": ROBERTO GATTO - batteria, REINIER BAAS - chitarra, ALFONSO, SANTIMONE - piano, Fender Rhodes, elettronica, FREDERICO HELIODORO - basso. Un progetto - "Cross - Overseas" - che si muoverà senza limiti tra Jazz, Elettronica, Musica

Dettagli evento

Empoli Jazz Summer Festival 2022 XIV ed.
Lunedì 18 Luglio ore 21.00
Giardino Torrione S. Brigida Empoli
ROBERTO GATTO "X-OVERSEAS"
ROBERTO GATTO - batteria
REINIER BAAS - chitarra
ALFONSO SANTIMONE - piano, Fender Rhodes, elettronica
FREDERICO HELIODORO - basso
Nuova avventura musicale per Roberto Gatto(a dimostrazione del suo stato di grazia dal punto di vista creativo)
con una formazione inedita ed originale!
Un progetto - "Cross - Overseas" - che si muoverà senza limiti tra Jazz, Elettronica, Musica Brasiliana, Rock...
"Per questa prossima estate ho il piacere di presentare questa nuova avventura in compagnia di musicisti fantastici, ho sempre amato le scommesse e anche in questo caso rinnoverò la passione che mi spinge verso nuovi orizzonti, umani e musicali.
Fanno parte di questo gruppo: i
l sensazionale giovane chitarrista Reinier Baas, Alfonso Santimone, pianista e grande forza creativa, già prezioso compagno in un altra riuscita scommessa con PerfecTrio ma la vera novità per il pubblico italiano è sicuramente rappresentata dalla presenza di Frederico Heliodoro, straordinario bassista e compositore brasiliano già collaboratore di Kurt Rosenwinkel nel gruppo "Caipi".
Mi ha fatto molto piacere ricevere da parte di tutti, manifestazioni di grande entusiasmo all’idea di trovarci insieme per condividere questo nuovo progetto, che si muoverà in molteplici direzioni: le composizioni originali, l’improvvisazione, la tradizione, l’ignoto.