[Artinvita 2022] – Il Camioncino – 7 maggio
Belvedere il Balzolo
Pennapiedimonte,Balzolo
66010
Italia

Organizzatore

Antonia Valente

[Artinvita 2022] – Il Camioncino – 7 maggio

7 maggio 2022 - 10:00
Vendite terminate il 07/05/2022 - 09:00
MUSICA | NATURA
Un concerto itinerante tra le strade e i luoghi del Festival

Dettagli evento

Il Camioncino di Anne-Lise Binard (Viola e Voce) e Antonia Valente (Piano)

MUSICA | NATURA
Un concerto itinerante tra le strade e i luoghi del Festival

5, 6 e 7 MAGGIO
Pennapiedimonte, Guardiagrele, Orsogna, Crecchio (CH)

Questo progetto di performance itinerante, nato a Monopoli lo scorso giugno, ha un’ambizione tanto artistica quanto umana: si tratta di condividere la musica classica con persone che non hanno la possibilità di avvicinarsi ad essa.



Attraverso strade tortuose, chiese e ulivi, un furgone trasporta un pianoforte, due artiste e le melodie di Schumann, Schubert, Dalida e Nougaro che si dipanano dalla viola alla voce e si mescolano ai clacson e alla polvere della strada. Per la festa della musica, Antonia Valente ha voluto offrire la sua musica a chi non può arrivare al pianoforte a coda del teatro – gli anziani, le persone assistite nei centri o a casa, come sua nonna. Con il coinvolgimento della violinista e cantante Anne-Lise Binard, decorano un furgone e installano un pianoforte verticale. Segue un giro sotto i balconi, alle finestre, scortate dai bambini e dalle vespe colorate, e la gioiosa voglia di portare il progetto su altre strade. Al suono delle armonie di musica classica e popolare, Il Camioncino passa, si ferma, riparte, suona per i bambini, per gli anziani, per i curiosi, e ogni tanto la sua melodia si arrotola – piange una vecchietta, e si cerca di continuare a cantare.



Antonia e Anne-Lise si sono conosciute presso la prestigiosa Escuela Reina Sofía di Madrid, la prima come insegnante e accompagnatrice, e la seconda come borsista della Fundación Albéniz. La loro fusione artistica si dispiega poi in performance ibride, tra recital e live performance, musica classica e popolare: creano i Métamorcosas all’Auditorio Sony di Madrid nel 2018 ed eseguono Non sono un sirena nel giugno 2021 al Ritratti Music Festival di Monopoli.



Evento realizzato con il supporto dell’Institut Français d’Italie.



Un ringraziamento speciale a Aldo Chiarieri per aver messo a disposizione il suo furgone e averlo condotto da professionista.