Cinquantino Metropolitano: Rotaie, Viadotti e Sogni di Periferia!
Stazione Termini
Roma,Via Giolitti 65
Italia

Organizzatore

Cinquantino Metropolitano: Rotaie, Viadotti e Sogni di Periferia!

13 maggio 2018 - 14:30
Vendite terminate il 08/05/2018 - 13:45
Scorci metropolitani e visioni urbane, murales cittadini e volti di periferia: un’esperienza fotografica che ci permetterà di sperimentare, attraverso opportuni esercizi, le diverse sfaccettature della nostra città tra contrasti, analogie e paradossi.

Posti esauriti

Dettagli evento

“Cinquantino Metropolitano”: Rotaie, Viadotti e Sogni di Periferia!
WORKSHOP FOTOGRAFICO
Domenica 13 Maggio 2018 ore 14:30
Workshop Fotografico a cura di Doralisa D’Urso, fotografa, docente di fotografia e guida turistica autorizzata.
“Roma è inesauribile: vi si fanno continuamente nuove scoperte”.
(Johann Joachim Winckelmann)

Lo storico dell’arte e archeologo tedesco aveva ragione: Roma non smette mai di sorprendere! Da Stazione Termini fino al Pigneto passando per Via Prenestina: la nuova avventura del Cinquantino Capitolino sarà un viaggio di scoperta in una Roma inedita e insolita.

Scorci metropolitani e visioni urbane, murales cittadini e volti di periferia: un’esperienza fotografica che ci permetterà di sperimentare, attraverso opportuni esercizi, le diverse sfaccettature della nostra città tra contrasti, analogie e paradossi.

Chi può partecipare: l’uscita fotografica è aperta a tutti gli associati ed è previsto un numero massimo di 15 persone. La quota associativa è di 10 euro con validità annuale e può essere versata in contanti il giorno dell’uscita. L’appuntamento è per le ore 14.40 a Via Giolitti.

Come è strutturato: il workshop si svilupperà in due lezioni, una pratica e un’altra in aula per l’analisi delle foto in una data che verrà comunicata appena le iscrizioni saranno chiuse.

Informazioni pratiche: la lezione pratica si svolgerà scattando solo con la lunghezza focale 50 mm. Va bene sia l’obiettivo fisso che qualsiasi altro obiettivo con escursione focale contenente il 50 mm. Il giro è abbastanza lungo, si consigliano scarpe e abbigliamento comodi. Per ottimizzare i tempi, a tutti i partecipanti è consigliato munirsi di un biglietto ATAC che ci servirà per il viaggio di ritorno.

Contributo di partecipazione al workshop: 19,14 euro (comprensivo di commissioni servizio e carta di credito)

*La quota di partecipazione, una volta acquistata, non è rimborsabile.