FRANKENSTEIN & MARY – LAKESCAPES
Ex Società Operaia
Lesa,piazza IV Novembre
28040
Italia
Accademia dei Folli compagnia di musica - teatro

Organizzatore

Accademia dei Folli

FRANKENSTEIN & MARY – LAKESCAPES

25 Maggio 2024 - 21:00
Vendite Online Terminate
Una villa sul lago di Ginevra, una tempesta notturna, una sfida: la genesi del capolavoro di Mary Shelley
Siamo spiacenti le vendite online sono terminate! E' possibile acquistare il biglietto in cassa prima dello spettacolo.

Dettagli evento

con Enrico Dusio, Gianluca Gambino, Giovanna Rossi, Carlo Roncaglia

drammaturgia Emiliano Poddi
scene Scuole Tecniche San Carlo

musiche Carlo Roncaglia

luci e fonica Letizia Tabasso, Olesia Stefanyk

in collaborazione con SCUOLA HOLDEN

Il romanzo "Frankenstein" di Mary Shelley è nato da una combinazione di ispirazioni e circostanze particolari. Nel 1816, Mary Shelley, suo marito Percy Bysshe Shelley e Lord Byron si trovarono a Ginevra durante un'estate particolarmente piovosa. Per passare il tempo, decisero di sfidarsi a scrivere storie horror. Durante questo periodo, Mary Shelley ebbe un incubo in cui vide una creatura terrificante, e questo incubo ispirò la creazione del personaggio di Frankenstein.

Inoltre, le conversazioni del gruppo riguardavano temi scientifici e filosofici dell'epoca, in particolare l'elettricità e il processo di animazione. Queste discussioni fornirono ulteriore ispirazione per la trama del romanzo, in cui il giovane scienziato Victor Frankenstein utilizza la scienza per dare vita a una creatura. La storia si sviluppò come una riflessione sulle conseguenze morali e sociali della scienza e dell'ambizione umana.

Mary Shelley completò il romanzo nel 1817 e lo pubblicò anonimamente nel 1818. "Frankenstein" è diventato uno dei capolavori della letteratura gotica e della narrativa scientifica, affrontando temi eterni come la responsabilità, l'isolamento e la moralità nella ricerca scientifica.

In parallelo lo spettacolo segue Victor Frankenstein, uno studente di scienze naturali, che crea una creatura vivente assemblando parti di cadaveri umani. Tuttavia, quando la creatura prende vita, Victor è terrorizzato dal suo aspetto e fugge. La creatura, abbandonata e respinta dalla società, cerca vendetta contro il suo creatore. Il romanzo esplora temi come la responsabilità scientifica, l'isolamento, la vendetta e la ricerca dell'identità. La narrazione è strutturata come una serie di racconti, con Victor che racconta la sua storia a un capitano in rotta verso il Polo Nord. "Frankenstein" è considerato un classico della letteratura gotica e ha influenzato numerosi adattamenti cinematografici e culturali.

Altri eventi dello stesso organizzatore

13 Luglio 2024
Lungo Lago Meina, Meina
23 Luglio 2024
San Colombano, Briga Novarese
27 Luglio 2024
Villa Cucchetta, Dormelletto
28 Luglio 2024
Castello dal Pozzo, Oleggio Castello
23 Novembre 2024
Ex Società Operaia, Lesa
24 Novembre 2024
Sala Polivalente, Dormelletto