Giuseppe Piantoni un mito della banda operina in atto unico

30 Luglio 2024 - 21:00
Giuseppe Piantoni, il mito della banda. La sua storia narrata attraverso una lettera, quella di Annina, che, tra aneddoti ed esperienze, ci farà conoscere e comprendere la personalità del maestro adottato da Conversano.
Tipologia Biglietto Fine vendite prezzo quantità
Tipologia Biglietto: Piantoni il mito della banda Fine vendite: 30/07/2024 21:00 prezzo: 5,00 quantità:

Anche noi di OOOH.Events applichiamo le nostre (piccole) commissioni di servizio, nella prossima pagina le trovi indicate.

Dettagli evento

Giuseppe Piantoni, il mito della banda. La sua storia narrata attraverso una lettera, quella di Annina, che, tra aneddoti ed esperienze, ci farà conoscere e comprendere la personalità del maestro adottato da Conversano.
Giusy Frallonardo inizia il suo percorso formativo con il Gruppo Abeliano per poi Diplomarsi alla Bottega Teatrale di Vittorio Gassman e continua la sua formazione permanente attraverso seminari con Eugenio Allegri, Marco Baliani, Gilles Coullet, Bruno Collinet, Leo Muscato, Gabriele Vacis, Heidrun Kaletsh, John Dean, Marigia Maggipinto, Giancarlo Fares, Christian Di Domenico, Iva Formigoni, Ippolito Chiarello, Sonia Antinori, Paolo Antonio Simioni.
In teatro viene diretta, tra gli altri, da Ruggero Cappuccio nel progetto Eti sull’Orlando Furioso, da Sonia Antinori in BerlinBabylon che vince il Festival Mladih di Mostar, da Luca de Bei in Giorni Scontati, da Nanni Garella in Ista Laus pro nativitate et passione domini che vince il festival di Teatro Medievale di Elce in Spagna, da Francesco Carofiglio in numerosi spettacoli, da Luigi Taccone in Mafia Singolare Femminile, patrocinato dall’ANM in occasione dei 25 anni della strage di via d’Amelio. È ideatrice, con Enrico Romita, di Hell in the cave, una interpretazione dell’inferno dantesco che da 13 anni va in scena nelle Grotte di Castellana.
In cinema esordisce con Marco Bellocchio ne Il sogno della Farfalla. Nel 2019 è una delle interpreti di Show me what you got di Svetlana Cvetko vincitore del Cariddi d’oro, alla 65^edizione del Taormina Film Fest e di altri premi tra cui Best & Fest Narrative High Falls Woman’s Film Festival, Miglior film Internazionale Terra di Siena International Film Festival Gran Prize San Antonio Film Festival Best Cinematography Award Santa Fè Film Festival. È anche tra gli interpreti di Una vita spericolata di Marco Ponti e nel 2023 di Cattiva Coscienza con la regia di Davide Minnella.
Fa la sua prima apparizione in una fiction nel 2001 con Incantesimo IV a fianco di Alessio Boni e poi in numerose altre serie tra cui Raccontami, regia di Tiziana Aristarco e Riccardo Donna, in cui è Olympia Galvano al fianco di Massimo Ghini e Lunetta Savino, e Terapia d’Urgenza in cui è Teresa Rossi, una dei protagonisti, insieme a Cesare Bocci e Alessia Barela. Negli ultimi anni recita in Buongiorno mamma (prima e seconda serie) con Raul Bova e Maria Chiara Giannetta, Viola come il mare con Can Yaman e Francesca Chillemi, entrambi per Canale 5, e per la Rai ne La porta rossa 3 con Lino Guanciale e Valentina Romani, Sei Donne, regia di Vincenzo Marra, con Maya Sansa, Il metodo Fenoglio con Alessio Boni, Noi siamo leggenda con Claudia Pandolfi e Nicolas Maupas, Il caso Claps, regia di Marco Pontecorvo, con Gianmarco Saurino e Giacomo Giorgio. È tra i protagonisti del TV movie La luce nella masseria, diretto da Tiziana Aristarco e Riccardo Donna, con Aurora Ruffino, Domenico Diele e Renato Carpentieri.

Altri eventi dello stesso organizzatore

23 Luglio 2024
Sagrato Basilica Cattedrale, Conversano
24 Luglio 2024
Sagrato Basilica Cattedrale, Conversano
Vendite terminate
7 Agosto 2024
Sagrato Basilica Cattedrale, Conversano