Gli amanti, uno spettacolo di Adriano Bolognino
Cassero LGBTI Center - Parco del Cavaticcio
Bologna,via Don Minzoni, 18
40121
Italia
Gender Bender International Festival

Organizzatore

Adriano Bolognino

Gli amanti, uno spettacolo di Adriano Bolognino

11 settembre 2020 - 21:30
Vendite terminate il 11/09/2020 - 20:30
Coreografia: Adriano Bolognino
Performer: Rosaria Di Maro e Giorgia Longo
Musica: Akira Rabelais
Durata: 18'
Le vendite per questo evento sono terminate. Seguiteci su www.genderbender.it e sulle nostre pagine social per aggiornamenti e per acquistare i biglietti per gli altri appuntamenti del festival.

Dettagli evento

IT
Ispirandosi al calco de Gli Amanti ritrovato a Pompei e risalente al 79 d.C., la creazione vuole riportare alla luce un amore interrotto improvvisamente dalla forza prepotente della natura, ma custodito in eterno. Così, il mistero sull’identità di genere dei due amanti si unisce alla potenza dei loro corpi, stretti in un abbraccio eterno che li tiene uniti da oltre 2000 anni. Con questa performance, Adriano Bolognino sfida il tempo per donare agli spettatori il sogno di un amore assoluto.

Questo appuntamento viene venduto insieme allo spettacolo What happened in Torino? di Andrea Costanzo Martini. Acquista il tuo biglietto a questo indirizzo https://oooh.events/evento/what-happened-in-torino-biglietti

Apertura della biglietteria un'ora prima dello spettacolo. Causa emergenza sanitaria si ricorda che è obbligatorio il possesso. della mascherina.

EN
Inspired on the remains of the Lovers found in Pompeii, which dates back to 79 AD, this creation wants to shed a light on a love that was suddenly interrupted by the overbearing force of nature. With this performance, Adriano Bolognino challenges gender stereotypes and the concept of time to give viewers the possibility to dream about an absolute love.

This event is sold together with the show What happened in Torino? by Andrea Costanzo Martini. Buy your ticket at this link https://oooh.events/evento/what-happened-in-torino-biglietti

Ticket office opening one hour before the show. Due to medical emergency, please note that the possession of the mask is mandatory.