“I Gigli di Nola”: festa di fede, passione e devozione nel suo “Giorno del Cielo”!
C/O Hotel dei Platani
80035 Nola, SS7bis, 24
80035
Italia

Organizzatore

“I Gigli di Nola”: festa di fede, passione e devozione nel suo “Giorno del Cielo”!

24 giugno 2018
Vendite terminate il 13/06/2018 - 23:00
NOVITA'! Mini corso di reportage antropologico!

Posti esauriti

Dettagli evento

"I Gigli di Nola": festa di fede, passione e devozione nel suo “Giorno del Cielo"!

MINI CORSO DI REPORTAGE ANTROPOLOGICO
Corso di Fotografia a cura di Doralisa D’Urso, fotografa, docente di fotografia e guida turistica autorizzata.

Egli grande protettore, padre, amico, buon fratello, ogni pena dei suoi figli
sa benigno sollevar. Quanto è bella la sua festa!
Come dolce primavera, sa nei cuori sofferenti tanta gioia suscitar!

(Inno di S. Paolino da Nola cantato durante la Festa dei Gigli)

Voci che cantano al cielo. Mani che si elevano in alto. Muscoli tesi e occhi lucidi di gioia e sudore. La Festa dei Gigli nel suo “Giorno del Cielo” è un tripudio di musiche e colori,
di emozioni e commozione.

Alti obelischi rivestiti di cartapesta ballano e marciano per le strade del paese, seguendo un percorso antichissimo rimasto immutato negli anni.

Sulla vetta, San Paolino, “padre, amico e buon fratello” che, sospeso in aria, tocca il cielo per la sua gente e in basso, la “paranza”, 120 uomini che,
a spalla, sfidano caldo e fatica, e “cullano” il Giglio per le vie del paese.

E poco distante, lontano dalla sfilata, l’altra faccia della Festa: giostrai che invadono “il campo” con un luna park di jingle e luci, venditori ambulanti di street food e strade di periferia che, in un dolce solitudine, ascoltano i lontani echi del “giorno più bello”!


Chi può partecipare: il corso è aperto a tutti gli associati che hanno conoscenze base di fotografia digitale. Per motivi organizzativi è previsto un numero massimo di 12 persone.

La quota associativa è di 10 euro, vale fino al 31 dicembre 2018 e può essere versata in contanti alla prima lezione. L’appuntamento è per le ore 9.30 a Nola.

Come è strutturato: il workshop si svilupperà in tre lezioni così suddivise:

PRIMA LEZIONE – Introduzione al reportage antropologico e illustrazione delle caratteristiche peculiari della Festa dei Gigli di Nola. La lezione si svolgerà a Roma in aula.
SECONDA LEZIONE – Reportage tutto il giorno a Nola il 24 giugno, nel giorno della Festa.
TERZA LEZIONE – Analisi critica delle foto e presentazione dei reportage realizzati nel giorno della Festa. La lezione si svolgerà a Roma in aula.

Informazioni pratiche: per ottimizzare gli spostamenti, ci si organizzerà con le macchine. I costi di carburante e autrostradali verrano divisi tra i partecipanti.
Contributo per la partecipazione: 50 euro (comprensivo di commissioni servizio e carta di credito)

*La quota di partecipazione, una volta acquistata, non è rimborsabile.

Un ringraziamento particolare a Sabrina Iorio, fotografa nolana e grande conoscitrice della Festa dei Gigli, che ha concesso ad Itinerari di Luce la pubblicazione delle sue foto.