Il tempo senza tempo dell’antica spezieria di Santa Maria della Scala!
Chiesa Santa Maria della Scala
Roma, Piazza della Scala 23
00153
Italia

Organizzatore

Il tempo senza tempo dell’antica spezieria di Santa Maria della Scala!

8 luglio 2018
Un fantastico viaggio fotografico tra gli odori e gli aromi delle erbe medicali preparate dai frati carmelitani nel lontano ‘500!
Tipologia Biglietto termine vendite prezzo quantità
Tipologia Biglietto: Quota Partecipazione termine vendite: 03/07/2018 22:20 prezzo: 9,97 quantità:

Dettagli evento

Il tempo senza tempo dell’antica spezieria di Santa Maria della Scala!
USCITA FOTOGRAFICA

Domenica 8 luglio ore 9:30

Uscita Fotografica a cura di Doralisa D’Urso, fotografa, docente di fotografia e guida turistica autorizzata.

Un luogo incantato nel cuore di Trastevere, un viaggio fantastico tra gli odori e gli aromi delle erbe medicali preparate dai frati carmelitani nel lontano ‘500!

Situata al primo piano del convento dei Carmelitani Scalzi e annessa alla Chiesa di Santa Maria della Scala, l’antica spezieria è un piccolo gioiello che custodisce il laboratorio galenico degli antichi frati.

Nata per soddisfare le necessità del convento, alle fine del Seicento fu aperta a tutti e divenne così famosa che vi ricorrevano anche principi, cardinali e e perfino i medici dei pontefici!

Per questo fu chiamata “la farmacia dei Papi”!



Chi può partecipare: l’uscita fotografica è aperta a tutti gli associati ed è previsto un numero massimo di 10 persone. La quota associativa è di 10 euro, è valida fino al 31 dicembre 2018 e può essere versata in contanti il giorno dell’uscita.

Come è strutturata: l’uscita fotografica si svolgerà all’interno degli spazi dell’antica spezieria di Santa Maria della Scala. Prima della fase di scatto, verrà fatta un’introduzione sull’importante ruolo, storico e culturale, che la farmacia ha assunto nel corso dei secoli.

Cosa imparerai: l’uscita è consigliata a chi conosce le basi della fotografia in quanto ci troveremo ad affrontare situazioni di luce critica per via della poca illuminazione degli ambienti interni.