Immagini e Racconti – Presentazione gratuita nuovo corso di reportage!
C/o Scuola di Lingue Berlitz Eur
00144 Roma, Viale Pasteur 77
00144
Italia

Organizzatore

Immagini e Racconti – Presentazione gratuita nuovo corso di reportage!

24 febbraio 2018
Vendite terminate il 23/02/2018 - 18:40
PRESENTAZIONE GRATUITA

Il corso di reportage ti condurrà, passo dopo passo, nell’affascinante mondo del reportage a capire come creare una narrazione fatta non di parole ma di immagini.
Posti esauriti

Dettagli evento

“Fotografare è trattenere il respiro quando tutte le nostre facoltà di percezione convergono davanti
alla realtà che fugge: in quell'istante, la cattura dell'immagine si rivela un grande piacere fisico e
intellettuale” (H.C. Bresson)

Con queste parele Henri nel suo capolavoro “L’Immaginario dal Vero”, spiega l’essenza, quella più magica e passionale, del reportage fotografico. Se “la fotografia è la sola capace di rendere l'eternità d'istante”, il racconto per immagini è qualcosa che va oltre il singolo scatto.

Quante volte ti è capitato, una volta tornato da un viaggio oppure dopo aver trascorso un’uscita fotografica fuori porta, di non sapere come scegliere e selezionare le tue foto? “Immagini e Racconti” ti condurrà, passo dopo passo, nell’affascinante mondo del reportage a capire come creare una narrazione fatta non di parole ma di immagini.

Così come in un romanzo, in un saggio o in un articolo giornalistico le parole di susseguiono per creare personaggi, teorie e cronache dettagliate, allo stesso modo in un reportage fotografico le immagini si alteneranno, seguendo un fil rouge coerente e coeso, per raccontare le diverse sfaccettature della realtà che viviamo.

I dettagli tecnici, intesi come misurazione dell’esposizione, scelta della lunghezza focale, gestione della profondità di campo, saranno rivisti e analizzati in modo da poter comprendere le evoluzioni dei diversi linguaggi e a mettere le basi per sviluppare un proprio stile fotografico.

Tutte le uscite che faremo saranno reali esperienze di reportage e, per questo motivo, verrà approfondito con particolare attenzione l’aspetto umano e di condivisione per tenere sempre ben presente che “fotorafare vuol dire tenere nel più grande rispetto se stessi e il soggetto”. Così come diceva Henri Carter Bresson.


Chi può partecipare: il corso è aperto a tutte le persone che hanno acquisito le tecniche base per uno scatto manuale e conasapevole.

Come è strutturato: il corso si svilupperà, alternando incontri in aula e uscite pratiche, in 26 ore di lezione e le analisi critiche finali saranno reali occasioni di editing fotografico. Il corso prevede la realizzazione di un reportage finale in cui ogni parteicipante potrà presentare il suo primo portfolio.

Modalità d’iscrizione: puoi partecipare ad una lezione gratuita di presentazione, conoscere l’insegnante e il programma del corso.

Commenti

Nazareno Cartuccia

Il tuo commento è in attesa di moderazione.

Ciao Doralisa sono Nazareno mi sono iscritto al sito ma non mi fa acquistare la presentazione