LUCA T, MAI solo sax @ Angelo Mai
Angelo Mai
Roma,via delle Terme di Caracalla, 55
00153
Italia
Angelo Mai

Organizzatore

Luca T

LUCA T, MAI solo sax @ Angelo Mai

24 giugno 2021 - 21:00
Vendite terminate il 24/06/2021 - 20:00
LUCA T, MAI solo sax
LUCA T. MAI presenterà dei brani estratti dal suo primo album in solo Heavenly Guide per TROST Records.

Dettagli evento

“Un aspetto che spesso sfugge a chi da Mai è abituato a pretendere il solo impatto epidermico è la varietà del suo stile, la versatilità del suo approccio: non solo strepiti elefantiaci o improvvise lacerazioni, ma anche fraseggi ariosi, serpentine sognanti, baratri ambientali” (Marco Biasio in Storia della Musica).
In apertura al concerto presenterà il suo progetto Lorenzo Stecconi (Lento, sound engineer Zu band).
Luca T. Mai
Luca T. Mai è un sassofonista baritono italiano, co-fondatore con Jacopo Battaglia e Massimo Pupillo degli Zu, band di difficile categorizzazione, molto amata dai suoi fan da tutto il mondo.Fondatore anche dei Mombu, progetto collaterale di matrice percussiva africana e noise metal. Le influenze che ancora caratterizzano la sua formazione musicale, spaziano da Coltrane e Dolphy, a Messhuggah e Melvins passando per Fela Kuti, Miles Davis, Thelonius Monk Tommy McCook dai Black Sabbath agli Stooges. Il suono del sax baritono si distingue per un uso mirato di alcuni effetti, che lo rendono spesso aspro e distorto, tanto che da alcuni critici è stato simpaticamente chiamato il Kerry King del sax. Nel corso degli anni ha suonato con i tre sassofonisti chiave della scena Jazz improvvisativa, nonché con i suoi mentori, Peter Brotzmann, Mats Gustaffson e Ken Vandermark, e ha collaborato con Mike Patton, Nobukazu Takemura con il compianto Steve MacKay, Joe Lally e molti altri.
Lorenzo Stecconi
Nel 2004 fonda i Lento, band post metal sperimentale con la quale incide 7 album suonando più di 200 concerti in tutta Europa. Nello stesso anno si unisce al team Locomotore Recording Studio, dove comincia a lavorare con band come Zu, Ufomammut e molti altri artisti. Come produttore e fonico conta più di 60 album e dal 2013 è il fonico degli Zu con i quali ha registrato 6 album e ha seguito la band dal vivo per più di 250 concerti in tutto il mondo. Dal 2018 si è concentrato sulla composizione orchestrale per film e media.
ingresso 5 euro con tessera Arci