Lydia Lunch & Mark Hurtado play Suicide and Alan Vega’s songs
Caracol Contemporanea Casa del Popolo
Pisa,via C. Cattaneo 64
56121
Italia
Caracol Pisa

Organizzatore

Lydia Lunch & Mark Hurtado

Lydia Lunch & Mark Hurtado play Suicide and Alan Vega’s songs

1 dicembre 2022 - 22:30
Caracol e Violen Playground presentano la tappa del tour di Lydia Lunche Mark Hurtado che proporranno le canzoni di Alan Vega e dei Suicide. Prima e dopo il concerto, dj-set con Dome La Muerte e Violent Playground
Tipologia Biglietto Fine vendite prezzo quantità
Tipologia Biglietto: Posto Unico Fine vendite: 01/12/2022 18:30 prezzo: 15,00 quantità:

Dettagli evento

Lydia Lunch incrociò il suo cammino con Alan Vega e Martin Rev dei Suicide all'arrivo a New York City all'età di 16 anni nel 1976. Quello dei SUICIDE fu il primo spettacolo che vide al Max's di Kansas City e ispirò senza dubbio la sua futura schizofrenia musicale, trasformandola per sempre dalla No Wave allo Swamp Rock, il Blues, la psichedelia gotica, ambient e oltre.

Ha iniziato eseguendo Frankie Teardrop dei Suicide
con il suo gruppo RETROVIRUS nel 2015 di cui ha registrato una versione intensa con la band.
In precedenza Marc Hurtado aveva collaborato con Alan Vega e Lydia Lunch per il album del 1999: RE-UP di Etant Donnés.

Nel 2010 Lunch è apparsa nel duetto Sacrifice sull’LP “Cecchino” di Marc Hurtado e Alan Vega.
Hurtado e Lunch hanno continuato a collaborare ulteriormente all'LP e allo spettacolo dal vivo My Lover The Killer nel 2013.

Lydia Lunch e Marc Hurtado uniscono ancora una volta le forze in omaggio alle canzoni di Suicide e Alan
Vega. Un "Blitzkrieg" sonoro e una cerimonia sciamanica visiva, accompagnata dal film caleidoscopico INFINITE DREAMERS diretto da Marc Hurtado e dedicato ad Alan Vega e Martin Rev.

Lydia Lunch è una gitana nomade in eterna metamorfosi. Musicista, scrittrice, fotografa e
artista performativa, è apparsa per la prima volta sulla scena musicale di New York nel 1977 come una delle creatrici della No Wave, con il suo primo gruppo Teenage Jesus and the Jerks. Ha scritto 400 canzoni,
ha guidato numerosi gruppi, ha pubblicato 8 libri e dozzine di LPS. Le è stata assegnata una borsa di studio per il suo contributo alla musica contemporanea nel 2022 dalla Middle State Tennessee University, il più grande archivio musicale d’ America, continua a fare costantemente tournée con vari progetti.
Il documentario Lydia Lunch-The War is Never Over di Beth B è stato pubblicato nel 2019 e ha girato
oltre 50 festival cinematografici in tutto il mondo, vincendo il premio del pubblico al Barcelona Film
Festival ed è ora distribuito da Kino Lorber Films.

Marc Hurtado è un musicista, interprete, poeta, pittore, produttore e regista che ha co-fondato il
duo francese ETANT DONNES con suo fratello Eric nel 1977. Ha realizzato più di 20 album e ha tenuto concerti in tutto il mondo in location come Kitchen (New York), Fondation Cartier (Parigi), il Centre Pompidou (Parigi), il Festival Sonar (Barcellona), il Festival Atonal (Berlino) o Transmusicales (Rennes). Oltre a questo duo e al suo progetto solista Sol Ixent, ha collaborato con molte figure di culto tra cui Alan Vega, Genesis P.Orridge, Michael Gira (Swans), Gabi Delgado (DAF), Zëev, Philippe Grandrieux, Christophe, Saba Komossa (Delkom), Mark Cunningham (MARS), Craig Walker (Archive), John Duncan, Bachir Attar e i Master Musicians of Jajouka. I suoi film sono stati proiettati al Beaubourg di Parigi, alla FID di Marsiglia, alla Cineteca francese di Parigi, al Locarno Film Festival, al BAFICI Festival di Buenos Aires, alla Mostra de Valencia e recentemente al MoMA di New York, che ha anche acquisito il suo ultimo lungometraggio “Jajouka, something good comes to you” nella sua collezione.