METAMORPHOSIS
Supercinema
Tuscania,Via Giuseppe Garibaldi, 1
01017
Italia

Organizzatore

Carlo Massari/C&C Company

METAMORPHOSIS

25 settembre 2021 - 11:00
Vendite terminate il 25/09/2021 - 10:00
Un’indagine sulle trasformazioni del presente: in noi, nello spazio, negli altri.

Dettagli evento

Un’indagine sulle trasformazioni del presente: in noi, nello spazio, negli altri.
Quanto può incidere la nostra presenza nella mutazione del paesaggio circostante?
E quanto ne siamo a nostra volta influenzati? Quanto ne siamo consapevoli?
Uno studio sull’oggi, su noi, sull’istinto, sulla forma delle cose e trasformazione delle dinamiche.
Un gruppo di lavoro si apre al termine di un breve ma intensivo periodo di confronto e scambio secondo la poetica di C&C Company che ha sempre cercato, attraverso un linguaggio necessario e privo di sovrastrutture, di raccontare la società contemporanea nelle sue molteplici sfaccettature e la profondità delle relazioni interpersonali, affrontando tematiche universali e nelle quali lo spettatore, anche con ironia, possa riconoscersi e riflettere.


BIOGRAFIA
C&C si identifica come progetto di creazione e sviluppo di un linguaggio artistico indirizzato verso un’indagine fisica e drammaturgica, in stretta relazione con tematiche sociali contemporanee. Caratterizzata da un lavoro privo di sovrastrutture, C&C si interessa alla profondità delle relazioni interpersonali, con l’obiettivo di portare la verità sul palco attraverso un linguaggio profondamente fisico che consenta al pubblico di sentirsi rappresentato dentro la sua universalità.

La Compagnia, nata nel 2011, denota dagli esordi una vocazione per l’ibridazione tra danza e physical theater con altri linguaggi performativi.
Ricorrenti le creazioni che prevedono il coinvolgimento delle comunità con cui la Compagnia entra in contatto instaurando un dialogo con la collettività in grado di potenziare il progetto artistico: una ricerca di verità relazionale che caratterizza la poetica e che si coniuga a una totale apertura immaginifica capace di avvicinare il pubblico all’esperienza teatrale.