My name is Baghdad. Un film di Caru Alves de Souza
Cassero LGBTI Center - Parco del Cavaticcio
Bologna,via Don Minzoni, 18
40121
Italia
Gender Bender International Festival

Organizzatore

Caru Alves de Souza

My name is Baghdad. Un film di Caru Alves de Souza

14 settembre 2020 - 21:00
Vendite terminate il 14/09/2020 - 20:00
(MEU NOME È BAGDÁ)
Un film di Caru Alves de Souza
(Brasile, 2020, 96’)
Le vendite per questo evento sono terminate. Seguiteci su www.genderbender.it e sulle nostre pagine social per aggiornamenti e per acquistare i biglietti per gli altri appuntamenti del festival.

Dettagli evento

IT
La pellicola racconta la vita quotidiana di Bagdá, una giovane skateboarder diciasettenne che vive a São Paulo. Adolescente dal carattere deciso, Bagdá ha una femminilità fuori dagli schemi ed è circondata da una famiglia composta da donne emancipate e fuori dall’ordinario. Per contro, il gruppo di skateboarder con cui trascorre i pomeriggi è di soli uomini, che coi loro atteggiamenti sessisti e goliardici la fanno sentire spesso un’outsider. Quando incontra un gruppo di ragazze con la passione per lo skate la sua vita cambia drasticamente. Presentata alla Berlinale nella sezione dedicata alle giovani generazioni.

Apertura della biglietteria un'ora prima dello spettacolo. Causa emergenza sanitaria si ricorda che è obbligatorio il possesso della mascherina.

EN
Bagdá is a seventeen-years-old female skateboarder that lives in São Paulo. At home, Bagdá is surrounded by emancipated and non-ordinary women, but the men-only group with which she practices skateboarding often makes her feel like an outsider. Everything changes when she finds a group of girls who have a passion for skateboarding.

Ticket office opening one hour before the show. Due to medical emergency, please note that the possession of the mask is mandatory.