Sandro Joyeux
Angelo Mai - Concerti
Roma,via delle Terme di Caracalla, 55
00153
Italia
Angelo Mai

Organizzatore

Sandro Joyeux

Sandro Joyeux

12 Aprile 2024 - 21:30
Vendite Online Terminate
SANDRO JOYEUX
JUMUA TOUR 2024


BEN OLTRE LA WORLD MUSIC, PIÙ DALLE PARTI DI MANU CHAO E DI QUEGLI ARTISTI CHE NON CONTAMINANO STILI MUSICALI MA PORTANO IN MUSICA LA LORO VITA

L’artista francese Sandro Joyeux presenta dal vivo i nuovi brani prodotti da Ad

Dettagli evento

SANDRO JOYEUX
JUMUA TOUR 2024


BEN OLTRE LA WORLD MUSIC, PIÙ DALLE PARTI DI MANU CHAO E DI QUEGLI ARTISTI CHE NON CONTAMINANO STILI MUSICALI MA PORTANO IN MUSICA LA LORO VITA

L’artista francese Sandro Joyeux presenta dal vivo i nuovi brani prodotti da Adriano Viterbini e Fabio Rondanini di prossima uscita in un EP con Musicastrada Records. Una collaborazione, quella con i due musicisti italiani (Bud Spencer Blues Explosion, I hate my Village) che ha portato un nuovo sound accattivante capace di fondere suoni distorti ed elettronici con le radici folk della musica di Sandro in pieno stile World Beat, come anticipato dal singolo Jumua uscito il 29 marzo. Il concerto è un’iniezione di pura energia, un viaggio attraverso i ritmi del deserto e le strade polverose del West Africa, tra le banlieues parigine e il reggae dei ghetti giamaicani. Che sia solo o con la band, il risultato è sempre lo stesso: non puoi fare a meno di muoverti!

Line UP SANDRO JOYEUX voce, chitarra INOUSSA DEMBELÈ percussioni, ngonì EMANUELE BRIGNOLA basso, ANTONIO RAGOSTA chitarra TOMMY RUGGERO batteria

Parigino di nascita, giramondo per vocazione, Sandro Joyeux ha percorso un milione di chilometri con la chitarra sulle spalle per raccogliere tradizioni dialetti e suoni del Sud del mondo. Canta in Francese, Inglese, Italiano, Arabo, e in svariati dialetti come il Bambarà, il Wolof, il Dioulà. È reduce da centinaia di concerti in giro tra l’Italia e l’estero negli ultimi anni, tra live club e prestigiosi Festival di musica world e non solo. La sua ispirazione fortemente votata al racconto di un mondo che migra e si trasforma, ne rende il messaggio quanto mai importante ed attuale.

L' IMPEGNO AL FIANCO DI MIGRANTI E RIFUGIATI

Nel 2012 ha ideato l’ANTISHIAVITOUR, tour a sostegno dei braccianti stagionali stranieri lungo tutta la penisola, che lo ha portato a suonare in tutti i luoghi simbolo dello sfruttamento della manodopera migrante. Ha suonato più volte alla tendopoli di Rosarno e al Gran Ghetto di Rignano ma anche nel C.A.R.A. di Castelnuovo di Porto (Roma) e in numerosi progetti SPRAR. Tra l’Ottobre e il Dicembre del 2017 è stato protagonista del #WithRefugeesTour patrocinato dall’ UNHCR e con la collaborazione della RETE NAZIONALE SPRAR e di RADIO POPOLARE. Dal 2014 è ospite musicale delle commemorazioni della Giornata Della Memoria e Dell’Accoglienza promosse dal Comitato 3 Ottobre a Lampedusa.

_____________________________________________________________________

L'INGRESSO ALL'ANGELO MAI È RISERVATO AI/ALLe SOC3 ARCI. ALL’ANGELO MAI è possibile rinnovare la tessera o iscriversi per la prima volta.
Se non sei ancora socia/o del nostro Circolo, scarica l’APP Arci al link https://www.tessera-arci.it/ così puoi effettuare la domanda di pre-iscrizione, senza impegno, per poi ritirare la tessera direttamente al Circolo. Tramite l’app è anche possibile digitalizzare la tessera dopo il ritiro di quella cartacea.
La quota sociale (2023/2024 ) è di 8 euro. La tessera 23/24 è valida fino al 30 settembre 2024. La campagna tesseramento 23/24 è iniziata il 1.10.23
Puoi anche ti effettuare il tesseramento online al link https://portale.arci.it/preadesione/angelomai/
Con questa tessera puoi accedere ad un’intera stagione di attività, eventi e manifestazioni presso tutti gli oltre 4000 circoli Arci d’Italia e dà diritto a sconti e convenzioni che puoi consultare al link https://www.arci.it/convenzioni/ o direttamente sulla APP

Altri eventi dello stesso organizzatore

Vendite terminate
13 Aprile 2024
Angelo Mai, Roma
20 Aprile 2024
Angelo Mai, Roma