Storia del teatro in volumi
Palazzo dei Papi
01100 VITERBO, Piazza San Lorenzo
01100
Italia

Storia del teatro in volumi

9 ottobre 2018 - 18:00
Vendite terminate il 09/10/2018 - 17:30
Storia del teatro in volumi ha lo scopo di convocare, discutere, narrare e riorganizzare i paradigmi delle varie epoche della storia delle arti performative, confrontandoli con la cultura dello spettacolo contemporaneo
Tipologia Biglietto termine vendite prezzo quantità
Tipologia Biglietto: Storia del Teatro in Volumi termine vendite: terminato il 09/10/2018 17:30 prezzo: 5,00 quantità:

Dettagli evento

Storia del teatro in volumi ha lo scopo di convocare, discutere, narrare e riorganizzare i paradigmi delle varie epoche della storia delle arti performative, confrontandoli con la cultura dello spettacolo contemporaneo. Il teatro quindi come luogo di uno sguardo dell’umano su stesso, e come pratica dell’artista alla ricerca di un posto nel mondo e di un posto per il mondo.
Questa prima tappa sarà dedicata al Teatro Greco.


Fabrizio Arcuri è fondatore, direttore artistico e regista di tutte le produzioni di accademia degli artefatti dal 1990. Ha lavorato come aiuto regista di Peter Stein e si è formato all’interno dell’Università La Sapienza di Roma seguendo i corsi di Dario Fo, Sandro Lombardi, Carlo Quartucci. Ha studiato danza con Claude Coldy, Masaki Iwana, Vin Van de Keibus. E’ co-direttore artistico del Teatro della Tosse di Genova per il triennio 2011 – 2013. Nel 2009 è curatore del festival PROSPETTIVA per lo Stabile di Torino e regista del Festival Internazionale delle Letterature di Massenzio a Roma. Dal 2006 è direttore artistico del festival SHORTTHEATRE per il Teatro di Roma. Nel 2011 vince il Premio Hystrio alla regia.

Prezzo: 1 € – Ridotto 0.50 € (under 26 / over 65 / studenti)
(posti limitati, si consiglia la prenotazione)
Info e prenotazioni: ufficiostampaquartieridellarte@gmail.com
Tel. 351.9299179
tickets: www.oooh.events Ufficio Turistico Viterbo
Per le prenotazioni di gruppo: per ogni 4 biglietti acquistati uno è offerto dalla Direzione del Festival