Sulmona Teatro Festival – TeatroCorto
Palazzo San Francesco
Sulmona,Via Panfilo Mazara
67039
Italia
Teatro Maria Caniglia - Sulmona

Organizzatore

Caniglia in rete - Associazioni Teatrali del Territorio

Sulmona Teatro Festival – TeatroCorto

3 luglio 2021 - 21:00
Vendite terminate il 03/07/2021 - 21:30
Il Sulmona Teatro Festival – Teatro Corto, è un festival di corti teatrali, alla sua prima edizione, che vede la partecipazione di sette delle associazioni teatrali che costellano la città di Ovidio aderenti al movimento "Caniglia in rete".

Dettagli evento

Sarà nel Cortile Comunale di Palazzo San Francesco che i prossimi 3 e 4 luglio alle ore 21:00 prenderà il via la prima edizione del Sulmona Teatro Festival – Teatro Corto, il festival di corti teatrali organizzato dall’Associazione Culturale “Meta” nell’ambito delle attività collaterali previste nel progetto “Teatro Maria Caniglia – Teatro di Produzione” promosso dal Comune di Sulmona con il sostegno di Fondazione Carispaq e Bper Banca. Protagoniste del Festival, per la prima volta compresenti in un’unica occasione condivisa, sette delle associazioni teatrali che costellano la città di Ovidio e che hanno aderito al movimento culturale “Caniglia in Rete”. Benefica la finalità dell’intera iniziativa: il ricavato delle due serate, al netto dei costi di realizzazione e promozione, sarà destinato dall’organizzazione alla realizzazione di corsi di teatroterapia ed arteterapia a favore degli ospiti del Centro Diurno Psichiatrico “Giuliana Fapore” di Sulmona – Dipartimento di Salute Mentale ASL1 Abruzzo.

Sette le associazioni e dieci gli spettacoli che si alterneranno sul palco del festival, dando voce, nel tempo massimo di 20 minuti per ciascuna performance, alla molteplicità di linguaggi, generi, stili espressivi e formule narrative di cui il teatro può di volta in volta farsi interprete: dalle commedie “Il cassamortaro” e “Pericolosamente”, dirette da Roberto Carrozzo per la compagnia Teatroxcaso, ai classici della commedia napoletana “Sabato, domenica e lunedì” e “Il medico dei pazzi” diretti da Marisa Zurlo per l’Associazione “Arianna”, dai pilastri della letteratura teatrale come “Il berretto a sonagli”, diretto da Maria Montuori per l’Associazione “Ouroboros”, a spettacoli originali, tra cui “Il bar di mezzanotte”, diretto da Pietro Becattini per l’Associazione “I viaggiatori nel tempo”, “La vanvera”, con la regia di Angela De Magistris e Dino Iacobucci per la compagnia “Sursum Corda” – Associazione “Luce nel Mondo”, e “Rempa Dérélla Ripa Rabirulla” della compagnia “Marfateatro” diretta da Daniella De Panfilis; e poi ancora “L’amore nell’Ottocento”, dell’Associazione “MajaMé”, diretto da Pasquale Di Giannantonio e Sara Di Sciullo, e il monologo “Magnificat”, con la regia di Angela De Magistris per la Compagnia “Sursum Corda”.

Il biglietti sono in vendita presso l’Ufficio Servizi Turistici di Sulmona – Palazzo della SS. Annunziata in Corso Ovidio e sulla piattaforma online Oooh.events. Nei giorni del festival la biglietteria sarà allestita nel Cortile della Rotonda di S. Francesco, che fungerà da ingresso principale alla manifestazione. Il costo dei biglietti è fissato a € 13 per l’ingresso singolo, a € 22 per l’abbonamento a entrambe le serate. Per informazioni telefoniche contattare il numero 347.8645646, collegarsi alla pagina FB Caniglia in Rete o al sito www.teatromariacaniglia.com, oppure scrivere una mail all’indirizzo info@teatromariacaniglia.com.

Opzioni di acquisto: biglietto singolo e abbonamento.

Altri eventi dello stesso organizzatore

da: 19,40 €
5 agosto 2021
Palazzo San Francesco, Via Panfilo Mazara, Sulmona 67039, Italia