NASCONDINO
TEATRO SANTA GIULIA BRESCIA
Italy

Organizer

LUCA DE SANTIS VERNILLO e ANDREA MANUEL PAGELLA

NASCONDINO

23 October 2021 - 21:00
Sales ended at 23/10/2021 - 20:00
BIGLIETTI DISPONIBILI A TEATRO dalle 18.30 alle 20.00
Vendite online chiuse
I BIGLIETTI SONO IN VENDITA A TEATRO DALLE 18.30 ALLE 20.00

Event details

Gio è un adolescente che vive in un piccolo centro del Nord Italia.

È fermamente convinto che nessuno lo ami: né i genitori, né gli insegnanti, tantomeno i compagni di scuola, che lo deridono di continuo e gli infliggono torture umilianti e violenze crudeli.

Persino il pedofilo del paese sembra non dedicargli alcuna attenzione.

Gio ha pertanto preso una decisione: fuggire da quel mondo così ostile e nascondersi nel suo rifugio segreto, un luogo noto solo a lui, una profonda spelonca nel cuore dell’altopiano boscoso adiacente al paese.

Le ricerche vanno avanti da giorni, ma – data la frastagliata morfologia dell’altopiano – nessuno lo trova.

Fino a che Mirko, un suo compagno di classe, più vicino al gruppetto dei bulli che a lui, non lo scova per caso durante un’escursione.

Gio implora Mirko di preservare il suo segreto, lo rende “complice” del suo piano e gli chiede di tornare a trovarlo per aggiornarlo sulle reazioni del mondo esterno alla sua scomparsa.

Grazie alla complicità di Gio, Mirko scopre una parte tutta nuova di sé, lui la lascia vivere all’interno di quella grotta, che diventa per lui una sorta di nido, di tana protetta in cui esprimere la vera natura.

Ma quando Gio, che finalmente si sente amato, decide di uscire dal nascondiglio e di gridare al mondo il sentimento che li lega, Mirko ha paura che quella parte segreta del suo “io” esca allo scoperto e si trova costretto ad adottare una soluzione estrema perché quella parte istintiva e ai suoi occhi sgradevole di sé rimanga nell’ombra...



Testo vincitore del Mario Fratti Award 2019 e presentato a New York City, presso l’Italian Cultural Institute, col titolo Hide and seek e con il seguente cast: Davis Cowart (Gio), Joseph Schwalb (Mirko), regia: Jake Sellers, traduzione: Carlotta Brentan.

Motivazione della giuria:

“Un dramma convincente, ben articolato. Un gioco di forte impatto emotivo con passaggi poetici.L'autore è in grado di costruire un intersecarsi ambiguo di ruoli forti e deboli, tra attrazione e repulsione. Pur in modo originale, rispetto all'argomento, l'opera si presenta come una seria testimonianza dei nostri tempi. La scrittura felice e la trama inquietante lo rendono un testo teatrale che parla ad un pubblico senza confini.”

Giuria del Mario Fratti Award 2019

Partners