IL BENE MIO, un film di Pippo Mezzapesa (Italia, 2018, 94′)
Castello di Tutino
Tricase,Piazza Castello dei Trane
73039
Italia
Castello di Tutino

Organizzatore

Pippo Mezzapesa

IL BENE MIO, un film di Pippo Mezzapesa (Italia, 2018, 94′)

12 agosto 2021 - 22:30
Vendite terminate il 12/08/2021 - 21:30
Prossimo appuntamento della rassegna cinematografica 'PUNTI DI VISTA' al Castello di Tutino.

Giovedì 12 Agosto

- PROIEZIONE del film: ore 22:30
- biglietto d'ingresso: 5€
Siamo sold out per questo evento! Controlla il programma del Castello di Tutino per non perderti il prossimo

Dettagli evento

Prossimo appuntamento della rassegna PUNTI DI VISTA -
Panorama cinematografico pugliese in transizione al Castello di Tutino.

Giovedì 12 Agosto

IL BENE MIO
un film di Pippo Mezzapesa
con: Sergio Rubini, Sonya Mellah, Dino Abbrescia, Francesco De Vito, Michele Sinisi, Teresa Saponangelo, Caterina Valente
(Italia 2018, 94 Min)

Elia, ultimo abitante di Provvidenza, paese distrutto da un terremoto, rifiuta di adeguarsi al resto della comunità che, trasferendosi a “Nuova Provvidenza”, ha preferito dimenticare. Per Elia, invece, il suo paese vive ancora e, grazie all’aiuto del suo vecchio amico Gesualdo, cerca di tenerne vivo il ricordo. Quando il Sindaco gli intima di abbandonare Provvidenza, Elia sembrerebbe quasi convincersi a lasciare tutto, se non cominciasse, d’un tratto, ad avvertire una strana presenza. In realtà, a nascondersi tra le macerie della scuola, dove durante il terremoto perse la vita sua moglie, è Noor. Lei è una giovane donna in fuga e sarà questo incontro, insieme al desiderio di continuare a custodire la memoria di Provvidenza, a mettere Elia di fronte a un'inesorabile scelta.

CON LA PARTECIPAZIONE DEL REGISTA

_________

PUNTI DI VISTA
Panorama cinematografico pugliese in transizione
01.07.- 09.09.2021

a cura di Valentina Cancelli

Cos’e’ la Puglia oggi? Racconti cinematografici di luoghi nella Finibus Terrae.
Autori di generazioni differenti raccontano, indagano, tracciano nuovi sguardi sui frammenti che compongono il mosaico del territorio pugliese.
Punti di Vista ospiterà una selezione di lungometraggi, documentari e cortometraggi, integralmente girati sul territorio e vedrà anche la partecipazione di registi e protagonisti che avranno il piacere di confrontarsi con il pubblico.

Oltre a musica e letteratura, il cinema pugliese ha contribuito a diffondere un’immagine della regione attraverso punti di vista parziali e in continuo compimento condizionando la percezione dei luoghi per chi vive il territorio e chi lo osserva da lontano.

La selezione di film intende restituire un panorama che, attraverso l’intreccio di tematiche come ambiente e lavoro, migrazione e restanza, sacro e profano, epica e poesia, dialetti e musiche, svela angoli nascosti di un territorio, che è un complesso crocevia di culture in transizione.

La rassegna non intende esaurire il ricco panorama di racconti cinematografici della Puglia, tantomeno idealizzare un territorio fatto di contraddizioni, ma, attraverso il cinema offre uno strumento che contribuisce alla costruzione di un’opinione.

_________

PRENOTAZIONE:

- INIZIO PROIEZIONE - ore 22:30
- BIGLIETTO D'INGRESSO - 5 €
- per cenare prima del film chiama +39 333 181 7362

Sistemazione dei tavoli all'interno della corte, in cui si svolgerà la proiezione &
prenotazioni dei biglietti/tavoli nel rispetto delle normative Covid:

E' consigliato una prenotazione online.

L'evento si svolge all'aperto, nel cortile del Castello. Nel caso di tempo inclemente, verranno comunicate eventuali variazioni.

Partner